Esisterà una combinazione migliore e ancora più divertente?

Se lo chiedi a me, assolutamente no!

Quello che ho in mente è una grande sfida nella quale, nei prossimi 30 giorni, attaccheremo con gli addominali e raggiungeremo progressi notevoli.

Mi riferisco ad una pancia soda e in forma, quella che desidereresti tanto avere, ma non sai nemmeno dove iniziare.

Non ti preoccupare, stavolta sei nel posto giusto e al momento giusto!

LA SFIDA CHE TI FARÀ MOSTRARE LA TUA PANCIA CON ORGOGLIO

Come probabilmente sai già, ti ho preparato una nuova sfida che vivacizzerà notevolmente ogni tua giornata e ti farà avvicinare all’obiettivo che desideri.

Ogni giorno l’allenamento sarà un po’ più impegnativo, ma sono convinto che riuscirai a raggiungere un ottimo risultato da vincitore.

Poiché so che sei fatto di una pasta diversa e che affronterai senz’altro quest’arduo allenamento, vediamo un po’ come si svolgerà la sfida.

UNA SFIDA DOVREBBE ESSERE SUPER DIVERTENTE E NON UN MALE INEVITABILE, PERCIÒ RIFLETTI A FONDO SUL MOMENTO IN CUI SVOLGERAI QUESTI ALLENAMENTI

Come sempre, gli allenamenti della sfida possono essere svolti come singola unità o come aggiunte a una delle tue sessioni di allenamento.

Questo vuol dire che quando, per esempio, il tuo programma prevede un allenamento circolare, una scampagnata in bicicletta, un’escursione in collina, un allenamento a intervalli e simili, questo va concluso con un certo numero di ripetizioni di questi 4 ottimi esercizi per degli addominali mozzafiato, specifico per ogni giorno.

Ti darò più informazioni sulle ripetizioni e sugli esercizi a breve.

È anche possibile svolgere l’allenamento come una mini attività, ad esempio quando ti svegli al mattino, per iniziare la tua giornata in modo un po’ diverso.

Lascio la decisione a te.

So che non vedi l’ora di sapere che cosa ho preparato per te in questa sfida, per cui propongo di non perdere più tempo. Ti presento subito e in modo conciso tutti i dettagli.

La faccenda è piuttosto interessante. Vedrai che intraprenderemo il progetto»Six Pack Attack« in modo davvero divertente.

E cioè…

TI TROVI ESATTAMENTE A 30 ALLENAMENTI DI DISTANZA DALLA PERFEZIONE. E SONO ANCHE DIVERTENTI!

La sfida, di una durata di quattro settimane buone, si compone di quattro esercizi con i quali caricheremo ogni fibra muscolare addominale.

È una caratteristica estremamente importante se si vuole ottenere il risultato desiderato.

Ogni allenamento nella tabella contiene un numero specifico di ripetizioni che devi fare, e un limite di tempo in cui devi fare l’allenamento. È importante prendere in considerazione questi numeri, indipendentemente da quanto tempo ci metti nell’esecuzione dell’allenamento.

Inoltre, non ci sono problemi se durante l’esecuzione ti fermi più volte. È importante però fare l’allenamento in tutto e per tutto.

Vediamo quali esercizi affronterai nei prossimi 30 giorni!

#1 MOSTRIAMO GIÀ CON IL PRIMO CHE QUI NON SI SCHERZA

Esercizi per addominaliIl primo esercizio di questa sfida sarà il crunch con tocco alle caviglie.

Poiché abbiamo deciso di affrontare la faccenda in modo un po’ più impegnativo, modifichiamo leggermente l’esercizio.

Sdraiati prima a terra sollevando le gambe ad angolo retto. Appoggia quindi le mani sulle gambe e prova a spingerle quanto più in alto possibile, verso le caviglie.

Una volta raggiunto il punto estremo, tieni la posizione per un momento per poi tornare al punto di partenza. Durante l’esecuzione dell’esercizio, assicurati che la parte lombare sia in contatto costante con il tappetino.

#2 CON IL SECONDO SALUTIAMO I PIÙ TIMIDI

Con il prossimo esercizio della serie per la sfida di oggi confermiamo la teoria citata prima.

Questo esercizio è chiamato Tocco alle caviglie o Crunch laterale, ma è anche noto come “libro”; serve a caricare i muscoli addominali laterali.

L’esecuzione è abbastanza semplice. Tutto ciò che devi fare è sdraiarti a terra e piegare le ginocchia ad angolo retto. Con movimenti controllati, prova a raggiungere prima la caviglia sinistra e poi la caviglia destra.

Così come nel primo esercizio, cerca di mantenere la posizione nel punto di massima estensione per un secondo buono.

Fermati per un attimo in posizione neutra prima di cambiare lato. Il movimento deve essere fluido.

#3 IL MEZZO PIÙ RAPIDO VERSO LA PERFEZIONE: LA BICICLETTA!

Con il terzo esercizio trasferiamo di nuovo la forza per caricare al massimo le fibre inferiori del muscolo retto dell’addome.

Stiamo parlando di quei lineamenti sexy che molte persone vogliono plasmare, convinte, però, che l’obiettivo sia difficile da raggiungere … Allenandoti con me, qualsiasi preoccupazione si rivelerà superflua.

In posizione supina, allunga le gambe, tenendo le braccia aderenti al corpo. Dalla posizione di partenza, tira le gambe verso di te, piegale e gira leggermente i fianchi, avvicinando le ginocchia al petto.

Quando hai raggiunto la massima contrazione, riporta le gambe alla posizione di partenza.

#4 ED ORA, IL TOCCO FINALE: IL PLANK

Con quest’ultimo esercizio facciamo sì che i tuoi addominali siano veramente forti e notevolmente più scolpiti.

Il plank è un esercizio statico, il che significa che dovrai tenerti saldamente in una posizione per tutto il tempo previsto.

L’esercizio consiste nel sostenersi solo con le dita dei piedi e con gli avambracci, sollevando i glutei finché il corpo non sia quasi parallelo al pavimento. Mi raccomando, tutti i muscoli devono essere ben tesi.

Se l’esercizio dovesse risultare troppo difficile per te, poggia le ginocchia a terra e continua ad esercitarti in questa posizione più facile.

Per quanto riguarda i dettagli degli esercizi, siamo a posto, ma non sai ancora quali sono gli allenamenti!

APPENDILA DOVE NON POTRAI MAI PERDERLA DI VISTA

Per chiarire ogni dubbio e farti sapere precisamente quali sfide ti attendono ogni giorno particolare, ho preparato una speciale tabella che dovrai esporre in un posto ben visibile.

Come mai?

Beh, soprattutto perché non ti dimentichi di fare gli allenamenti e di segnare ogni giorno quelli già completati.

Per riceverla il prima possibile nella tua casella di posta in arrivo, inserisci il tuo indirizzo e-mail nell’apposito riquadro e scarica subito la tua tabella: 4 ottimi esercizi per degli addominali mozzafiato!

 

Ecco, hai davanti a te tutto ciò che occorre per affrontare questa sfida: ora tocca a te!

Però, prima di correre a stampare la tabella, ti prego di lasciare un commento con la parolina “PARTECIPO” per farmi sapere che posso contare su di te.

Se vuoi, puoi anche taggare gli amici che vorresti sfidare a partecipare all’allenamento.

Vediamo in quanti siamo ad avere il coraggio di cimentarci in questa sfida incredibile.

Siccome vorrei che tu facessi movimento anche d’estate, ho una speciale promozione per te.

Si tratta del programma guidato più efficace per lei.

L’allenamento è diviso in 3 livelli che garantiscono risultati ECCELLENTI al 100%. Non importa se sei completamente fuori forma o se sei al top.

Il percorso di Perfettamente Donna ti aiuterà a riplasmare il tuo corpo che diventerà tonico e ritornerà in forma.

E puoi fare ginnastica ovunque ti trovi.

A casa o al lavoro.

Senza attrezzi.

Visita il mio sito per scoprire di più su Perfettamente Donna.

Commenti

SULL'AUTORE

Avtor

Mattia Gheri

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Corpo Perfetto, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.