Nell’ultimo periodo vanno tutti pazzi per il burro di arachidi, una mania che non passa certo inosservata.

Dicono addirittura che il burro di arachidi aiuti a sciogliere velocemente i grassi in eccesso.

Beh…

Sembra quasi troppo bello per essere vero.

Può uno snack così delizioso come il “peanut butter” aiutarti a scolpire il tuo corpo?

Nel mio post – con cui ti svelo anche perché lo squisito spuntino stia alzando un tale polverone – cercherò di rispondere proprio a questa domanda.

Bene…

BURRO DI ARACHIDI – PERCHÉ TANTO ENTUSIASMO?

Tutti parlano e scrivono di questo prodotto, ma solo in pochi hanno il coraggio di dire la verità a riguardo.

A questo punto, la domanda sorge spontanea:

perché così tante persone inseriscono questo alimento nel loro menù?

Ecco come stanno le cose…

In realtà, esistono più motivi.

LA COMBINAZIONE CHE CREA DIPENDENZA

Il mix di ottimo gusto e piacevole cremosità che ti permette di arricchire molti pasti è, logicamente, uno dei motivi principali. Tutti sogniamo un menù tanto variegato quanto saporito. E il burro di arachidi è uno dei supplementi che ci permettono di godercelo.

Ma oltre alla sua splendida cremosità e al fantastico gusto, influiscono sul nostro giudizio anche i suoi valori nutrizionali.

Innanzitutto, devo sottolinearne le proporzioni ottimali che lo distinguono dagli alimenti di origine vegetale.

UN DATO INCREDIBILE

100 grammi di arachidi contengono oltre 20 grammi di proteine. Un dato di tutto rispetto!

E non dimenticare che le proteine sono estremamente importanti se desideri migliorare la muscolatura, scolpire il corpo dei tuoi sogni e consumare quantità maggiori di grasso superfluo anche durante il riposo.

Come ben sai, i muscoli hanno bisogno di moltissima energia e spesso la ricavano proprio dai fastidiosi depositi (o residui adiposi).

SENZA QUESTE SOSTANZE PUOI DIRE ADDIO AL BENESSERE E AD UN CORPO SCOLPITO

Oltre a questi componenti dei tessuti muscolari, le croccantissime arachidi racchiudono anche vitamine e minerali, micronutrienti fondamentali per il tuo benessere e l’equilibrio ormonale.

Parlo di:

  • vitamina E,
  • vitamina B3,
  • vitamina B6,
  • magnesio,
  • rame,
  • manganese, ecc.

E non è finita qui!

REGALANO UN ASPETTO GIOVANE E UN CORPO SANO

Nella lista dei nutrienti di alta qualità bisogna menzionare anche gli antiossidanti, sostanze che rallentano i processi ossidativi nell’organismo.

Questi processi causano alcune reazioni chimiche potenzialmente nocive per le tue cellule e conducono, quindi, a diverse malattie

… oltre ad accelerare i processi dell’invecchiamento.

Inoltre, le arachidi hanno anche un’altra proprietà spettacolare.

UN ALIMENTO DALLE PROPRIETÀ ESCLUSIVE

L’insulina è un ormone che gioca un ruolo fondamentale nell’accumulo dei grassi in eccesso e diventa un problema in particolare quando non teniamo a mente questo dato, inserendo nel nostro menù alimenti che portano il livello dell’insulina alle stelle. È proprio in queste circostanze estremamente sgradevoli che aumenta la possibilità di accumulare energia in eccesso.

A differenza degli altri spuntini ricchi di gusto e perfettamente spalmabili, il burro di arachidi vanta un indice glicemico pari a 13 – ed è proprio grazie a questo dato che si inserisce nel gruppo di alimenti a basso indice glicemico.

Per farla breve: questo significa che puoi godertelo senza riserve!

Burro di ArachidiAspetta, però!

Tutti questi dati valgono solo quando eviti 3 trappole micidiali e scegli un prodotto di alta qualità.

Sul mercato puoi trovare una marea di snack alle arachidi che, ahimè, hanno più effetti negativi che positivi.

Ricordatelo sempre!

Lascia che te lo spieghi…

IL DATO CHE UCCIDE

Il primo pericolo di cui ti devo avvisare è legato ad una sostanza particolarmente nociva che distrugge letteralmente i tuoi risultati.

Siccome alla maggior parte delle aziende produttrici del burro di arachidi importa poco o nulla della tua salute, del tuo corpo e del tuo benessere e si concentrano solo ed esclusivamente sul massimo guadagno, sono pronte ad approfittare di qualsiasi scorciatoia per ottenerlo.

Una delle possibili strategie per massimizzare i guadagni è legata allo zucchero.

Essendo lo zucchero – che comunque esalta anche i sapori della crema – molto più economico rispetto alle arachidi, possiamo trovarlo spesso, purtroppo, tra gli ingredienti.

Certo…

Parlo di un elemento che cambia l’intera struttura del burro di arachidi.

Infatti, lo zucchero è una sostanza che causa infezioni, neutralizzando nello stesso tempo gli effetti positivi delle arachidi dovuti al loro basso indice glicemico. Non appena il prodotto contiene anche gli zuccheri semplici, influisce negativamente sui livelli di insulina nel tuo organismo, aumentando così anche le possibilità che si accumulino i grassi in eccesso.

Consiglio #1: burro di arachidi senza zuccheri aggiunti

Ma questo non è affatto l’unico inganno con cui le aziende riducono i costi di produzione.

ANCHE TU SEI TRA LE VITTIME DI QUESTO TRUCCO

A vantare una funzione simile allo zucchero è anche un’altra sostanza sempre più frequente nell’industria alimentare.

Parlo dell’olio di palma altamente trasformato.

Si tratta di un additivo che negli ultimi anni è riuscito a sostituire i grassi vegetali parzialmente idrogenati grazie al suo costo estremamente basso. La coltivazione e il consumo di questo vero e proprio veleno nuoce non solo all’ambiente, bensì anche alla salute dell’uomo.

Oltre ad essere prive di ogni gusto e pertanto ancor più pericolose, le sostanze ad elevato tasso di grassi saturi non hanno praticamente alcun valore nutritivo. La maggioranza delle persone non si rende neanche conto di assumere questa sostanza tossica più volte a settimana.

E, tra l’altro, questo veleno causa anche l’aumento del livello del colesterolo cattivo LDL, che a sua volta incrementa la possibilità di malattie cardiovascolari.

Un pericolo vero e proprio!

Consiglio #2: burro di arachidi senza olio di palma aggiunto

Oltre alle notizie su queste due trappole legate al consumo del burro di arachidi, ho in serbo per te anche un altro consiglio molto utile.

IL PERICOLO INVISIBILE

Ricordati che il pericolo non si trova solo tra gli ingredienti in quanto tali: è importante, infatti, anche conoscere la loro coltivazione.

Se vuoi evitare sostanze potenzialmente nocive usate nell’agricoltura tradizionale, allora ti consiglio di scegliere

quelle di produzione biologica.

La coltivazione biologica rispetta le norme ferree ed è sottoposta a controlli regolari da parte degli organismi di certificazione e dell’ispettorato competente – per il consumatore rappresenta una vera e propria rete di sicurezza grazie alla quale sai di assumere alimenti di prima qualità.

Consiglio #3: il burro di arachidi da produzione biologica controllata

DUE REGOLE SEMPLICI PER PRENDERE LA DECISIONE GIUSTA

Perciò ricordati!

Scegliendo il burro di arachidi ti consiglio di rispettare queste due regole:

1. controlla gli ingredienti e scegli unicamente prodotti realizzati solo ed esclusivamente con arachidi naturali al 100%, senza zuccheri od oli aggiunti. Sono le stesse arachidi, infatti, a cambiare consistenza durante la macinatura, diventando burro. Questo è il segreto.

2. Controlla, inoltre, che la confezione sia dotata del simbolo che certifica la produzione biologica controllata della materia prima.

Sono questi i due aspetti che non devi assolutamente scordare o ignorare.

Siccome voglio che tu introduca nel tuo menù solo alimenti e prodotti di prima qualità, ho deciso di aiutarti anche con il burro di arachidi.

So benissimo che devo controllare al massimo la produzione degli articoli se voglio garantire il meglio a me stesso, ai miei cari e a chi si fida di me.

Così ho ampliato la mia linea di prodotti ai quali ho aggiunto anche il burro di arachidi Golden Tree Organic Peanut Butter che si distingue per i suoi ingredienti davvero pazzeschi. Si tratta di un burro:

  • realizzato con arachidi da coltivazione biologica controllata,
  • ad alto tasso di fibre,
  • senza zuccheri ed olio di palma aggiunti,
  • senza sali
  • e, dal gusto fantastico, con una consistenza morbida e croccante.

Una combinazione perfetta, quindi!

Se anche tu desideri arricchire il tuo menù, regalando ulteriore freschezza ai tuoi pasti e donando al tuo corpo una marea di sostanze nutritive, allora sai già cosa devi fare!

=> Fai un salto nel mio negozio online e ordina il mio burro di arachidi naturale Golden Tree Organic Peanut Butter.

Ricordati di usare il prodotto con moderazione e non esagerare neanche con gli alimenti di qualità.

Alimentazione sana e moderata all’etto per un corpo perfetto! 😉

Commenti

SULL'AUTORE

Avtor

Mattia Gheri

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Corpo Perfetto, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.