Dammi una sola buona ragione per fermare il processo che ti permette di bruciare i grassi in eccesso quando il loro consumo è in piena evoluzione.

L’organismo sta letteralmente distruggendo i depositi di grasso, mentre tu, con una sola mossa sbagliata, potresti rallentare significativamente questo processo.

UNA TEORIA CHE NON SA TRADURSI IN PRATICA NON È ALTRO CHE UNA BUGIA!

È un errore commesso dalla maggioranza delle persone che a colazione fanno tutte una mossa sbagliata. Sul portale IL CORPO PERFETTO potrai scoprire a breve quello che devi tenere a mente e quali sono i tre modi migliori per plasmare un corpo tonico e sano.

Al di là di tutto, la colazione è un pasto cruciale per chi vuole plasmare il proprio corpo. Le teorie secondo le quali è possibile ottenere dei risultati strepitosi senza una buona colazione sono corrette; ma non dimenticare che si tratta solo di teorie che in pratica si rivelano molto difficili da seguire e non portano ai risultati desiderati.

Quello che invece interessa a te sono proprio i risultati, dico bene?

UNA RICETTA PER IL SUCCESSO: ABITUDINI CORRETTE

L’idea fondamentale è che la prima colazione contribuisca a uno stile di vita sano, fondamentale per una trasformazione di successo.

Secondo le ricerche, il 90% delle persone che sono riuscite a perdere il grasso in eccesso faceva colazione almeno 5 giorni a settimana. E l’indice di successo nella trasformazione del proprio corpo è molto più alto tra quelli che non rinunciano alla prima colazione.

Considerando questi dati non credo ci siano dubbi se introdurre o meno la colazione tra le tue abitudini quotidiane. L’unica questione che si pone è cosa mangiare al mattino quando ti alzi ─ la tua decisione può infatti influire sul tempo che il tuo corpo impiegherà per bruciare i grassi in eccesso.

È proprio così!

Prendendo una decisione sbagliata dovrai investire molte più energie per ottenere i risultati sperati, quindi ti conviene seguire il consiglio di oggi.

Non sarà sufficiente solo mangiare alimenti sani e di alta qualità. Il segreto del successo sta in un fattore completamente diverso e sconosciuto alla maggioranza delle persone.

Ora ti spiego di cosa sto parlando.

IL RIPOSO CREA CONDIZIONI IDEALI PER BRUCIARE I GRASSI IN ECCESSO

Mentre stai riposando o dormendo, nel tuo corpo si esauriscono le riserve di glicogeno, il che significa che l’organismo entra in una fase in cui la fonte primaria di energia diventa il grasso in eccesso. Ciò significa che al mattino quando ci svegliamo il consumo del grasso è molto efficace.

Sono convinto che con questo semplice dato ho già attirato la tua attenzione. Ti devo confessare che io stesso ero sorpreso quando ho sentito parlare per la prima volta di questo fatto.

La domanda che si pone a questo punto è come massimizzare il consumo di grassi in eccesso e come prolungare il più possibile la durata di questo processo.

La soluzione sta nella scelta di una colazione giusta e sana.

La verità è questa…

PIÙ LUNGO SARÀ IL PROCESSO, MIGLIORI SARANNO I RISULTATI!

Se di mattina quando fai colazione non interrompi questo processo naturale, il tuo corpo continuerà ad utilizzare efficacemente il grasso in eccesso per diverse ore, anche dopo che avrai fatto colazione.

Per avere successo, dobbiamo tenere d’occhio l’insulina, un ormone responsabile dei livelli di zucchero nel sangue. In caso contrario, il consumo dei grassi in eccesso viene significativamente rallentato o addirittura interrotto. Ma non solo – con una colazione sbagliata diminuisce anche il livello di energia e spesso si verificano dei veri e propri attacchi di fame.

Per bruciare il grasso in eccesso il più velocemente possibile e per mantenere i livelli di insulina stabili, a colazione dobbiamo fare attenzione a due cose.

Durante il primo pasto della giornata non dobbiamo consumare carboidrati semplici (fiocchi di mais croccanti, croissant, vari yogurt con zuccheri aggiunti, ecc.). Dobbiamo invece consumare quantità ottimali di carboidrati complessi e sani (fiocchi d’avena al naturale, pane integrale, frutti di bosco, ecc.).

È proprio la quantità di zucchero nel cibo a causare un rapido aumento dei livelli di insulina e di conseguenza un’interruzione del consumo di grassi in eccesso.

P + G + F = UNA FORMULA DI SUCCESSO

L’alimento principale della colazione dovrebbe contenere sempre le proteine di alta qualità (uova, ricotta light, yogurt greco originale, ecc.) e grassi sani abbinati alle fibre.

Si tratta di macronutrienti che forniranno una fonte costante di energia e benessere e che consentiranno al nostro corpo di consumare i grassi per diverse ore dopo la prima colazione.

Le mie tre varianti preferite per una buona prima colazione sono:

Se ti interessa sapere come le preparo, clicca sul link e … uno di questi favolosi piatti arricchirà la tua colazione già da domani, ne sono certo!

Come probabilmente avrai notato, non è sempre sufficiente scegliere pietanze sane. Te lo possono raccontare tutte quelle persone che mangiano alimenti per lo più sani senza riuscire a ottenere i risultati desiderati.

Per non essere l’unico o l’unica a conoscere il segreto del mattino, una soluzione che permette di bruciare efficacemente i grassi in eccesso, condividi questo post con i tuoi amici. Aiutiamoci a vicenda!

Commenti

SULL'AUTORE

Avtor

Mattia Gheri

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Corpo Perfetto, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.