Se non vedi alcun miglioramento e vuoi sapere perché alcune ragazze vantano un fondoschiena perfetto, sodo e ben definito, allora sei nel posto giusto.

Desidero infatti rivelarti che i glutei perfetti non sono un dono di Madre Natura, quelle ragazze non hanno alcun superpotere o codice genetico particolare.

A differenza di te, però, conoscono un semplice trucco che sicuramente inizierai ad utilizzare oggi stesso.

Leggi fino in fondo per scoprire di cosa parlo e come approfittarne già dalla prossima sessione di allenamento.

RISPOSTA SCHIETTA AD UNA DOMANDA ALTRETTANTO DIRETTA

Spesso ricevo messaggi con domande dirette, del tipo:

“Come avere un fondoschiena sodo e pieno?”

Infatti, molte ragazze sono deluse dei propri glutei e non sanno dov’è che stanno sbagliando. Alcune di loro ci mettono tutto l’impegno necessario, allenandosi con innumerevoli squat, salti, affondi, ecc. senza vedere alcun miglioramento.

Qual è il segreto?

Il segreto sta nei fianchi.

NON BADARE ALLA QUANTITÀ, CONCENTRATI SULLA QUALITÀ

Se desideri scolpire i tuoi glutei perfetti, allora non chiederti “QUANTE VOLTE”, bensì concentrati su “COME” eseguire gli esercizi. Ecco perché è fondamentale il modo in cui si eseguono gli allenamenti.

Non fraintendermi. Non è questo il trucco di cui ti parlavo prima…

Spesso ci dimentichiamo completamente della contrazione dei muscolida cui dipendono i risultati che otteniamo nello scolpire il nostro corpo.

Per la massima contrazione dei muscoli bisogna rispettare due fattori chiave, ovvero:

  • l’intero movimento,
  • e l’attivazione dei muscoli.

Come, dunque, scolpire il tuo fondoschiena perfetto?

UN ESEMPIO PER CAPIRE MEGLIO

Gli squat classici sono uno degli esercizi che quasi ogni singola ragazza esegue se desidera avere un fondoschiena sodo e ben scolpito.  E se pensi che la magia degli squat sta nell’abbassare e nell’alzare i glutei, commetti un errore madornale.

Perché?

Perché ti dimentichi della contrazione dei muscoli.

Ripeto e sottolineo ancora: se vuoi tonificare i tuoi muscoli, è essenziale contrarli. Perciò ascolta bene: il trucco che le donne con il fondoschiena perfetto conoscono è quello di pensare non solo al movimento verticale (su e giù) dei glutei, bensì anche a muovere la parte inferiore del corpo in direzione orizzontale, quindi avanti ed indietro.

Prendi per esempio gli squat.

Oltre a considerare le sue caratteristiche altrettanto importanti, quali:

  • la posizione ideale dei piedi,
  • il controllo della respirazione,
  • la posizione neutrale della schiena,
  • il movimento delle ginocchia che devono seguire la linea dei piedi,
  • la qualità della stabilizzazione,
  • il centro di gravità sui talloni, ecc.,

devi conoscere anche questo trucco se vuoi avere un fondoschiena perfetto.

IL TRUCCO CON CUI FARAI GIRARE LA TESTA A MOLTI

D’ora in poi, se vuoi ottenere risultati strepitosi sui tuoi glutei, devi pensare anche ai fianchi. Questo significa che per gli squat dovrai pensare non solo a tutti gli aspetti che abbiamo appena citato sopra, ma anche a spingere i fianchi indietro quando scendi e in avanti quando invece sali.

Così concludi ogni ripetizione dell’esercizio solo quando spingi completamente i fianchi e stringi al massimo i glutei. Infatti, la maggior parte delle ragazze finisce prima l’esercizio e si dimentica di stendere bene i fianchi che rimangono a loro volta posizionati troppo indietro.

Per avere un’immagine più chiara, ti consiglio di spingere avanti i fianchi, stringere al massimo le natiche e contrarre bene i muscoli del fondoschiena.

Non arrenderti a metà strada, bensì esegui “fino in fondo” ogni ripetizione.

Il movimento perfetto dei fiacchi e la massima contrazione che segue sono la strategia più efficace per scolpire un fondoschiena tondo e sodo.

FA PIANGERE ANCHE I MASCHI

Se ti concentri sempre sul movimento corretto ed ottieni la massima contrazione dei muscoli, ti garantisco che anche un semplice squat diventa un esercizio infernale!

E non avere fretta.  Esegui una contrazione perfetta dei muscoli e sii completamente concentrata durante gli allenamenti.

È proprio questo il trucco di cui puoi approfittare anche durante gli altri esercizi per i glutei. Non dimenticarti, poi, di mantenere la schiena in posizione neutrale.

E ti dico un’altra cosa. La teoria delle contrazioni vale anche per gli altri muscoli.

Seguendola, puoi raggiungere più velocemente i tuoi obbiettivi, cambiando così anche la dinamica degli allenamenti.

SE NON RIESCI A TROVARE LA MOTIVAZIONE, ALLORA HO UN’OTTIMA SOLUZIONE PER TE…

Parlo del programma Perfettamente Donna.

Si tratta di un programma che ti guida dalla tua situazione attuale attraverso una trasformazione perfetta fino al corpo dei tuoi sogni.

Perfettamente Donna è l’unico programma guidato che è destinato solo alle donne che vorrebbero plasmare il corpo dei propri sogni, tonificare i glutei, essere piene di autostima e indossare il vestitino o il costume da bagno preferiti.

Il programma è suddiviso in tre livelli o fasi principali.

Ogni fase è accompagnata da video dimostrativi, così non ti eserciterai mai da sola!

La suddivisione in periodi di 4 settimane ti permetterà inoltre di progredire passo dopo passo e di raggiungere le tue piccole vittorie. Saranno loro a guidarti verso il tuo corpo da sogno, oltre a tenere alta la tua motivazione.

E non è tutto!

Il programma è ricco di numerosi consigli, idee per le ricette, una scheda per annotare i tuoi progressi e molto altro ancora.

Vorresti approfondire?

Clicca su questo link:
=> www.corpoperfetto.com/perfettamente-donna/.

Commenti

SULL'AUTORE

Avtor

Mattia Gheri

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Corpo Perfetto, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.