Data di pubblicazione: 07.06.2021

Perdere peso è difficile!

Se lo ammetti e lo interiorizzi, sei già a metà dell’opera.

Come mai?

Semplicemente perché di conseguenza non sottovaluti questo processo e inizi la tua trasformazione in modo oculato e con determinazione!

Cioè inizi nel modo giusto.

Questo però significa che prima di buttarti in questa avventura devi conoscere i consigli per perdere peso più efficaci, con i quali senza ombra di dubbio raggiungerai gli obiettivi sperati.

Certo, non si è mai troppo prudenti.

Puoi trovare consigli e trucchi per perdere peso ovunque, e non a caso confondono molti… Forse confondono anche te, e chi vorrebbe un fisico tonico, sano e ben definito. Per questo ho deciso di darti una mano!

Quindi

fai attenzione a seguire questi suggerimenti verificati…

8 consigli preziosi che non puoi non osservare se vuoi dimagrire in modo sano,

o se vuoi una trasformazione completa, che ti permetterà di dire addio a quei chili in eccesso – una volta per tutte!

Se anche tu sogni un corpo così, allora questi preziosi consigli per perdere peso ti saranno d’aiuto per raggiungere i tuoi obiettivi.

Quindi propongo di iniziare subito.

Allora,

prima di iniziare con il primo consiglio, volevo solo accennare al fatto che con queste otto regole d’oro andremo a coprire tutte le aree importanti di una trasformazione corporea di successo.

Ciò significa che inizieremo questo percorso un passo alla volta, evitando così situazioni potenzialmente pericolose per un tuo progresso.

Per questo ti consiglio caldamente di leggere questo articolo fino alla fine, sfruttano tutto il potenziale dell’elenco che condivido con te di seguito.

INDICE:

  1. REGOLA N°1: DEFINIRE IN MODO CHIARO IL TUO OBIETTIVO FINALE
  2. REGOLA N°2: GLI ALIMENTI PROTEICI ALLA BASE DI UN PIANO ALIMENTARE EFFICACE
  3. REGOLA N°3: EVITARE LE CALORIE LIQUIDE
  4. REGOLA N°4: “UNA PASSEGGIATA AL GIORNO LEVA I CHILI DI TORNO”
  5. REGOLA N°5: NON DIMENTICARE I BENEFICI DI UN RIPOSO DI QUALITÀ
  6. REGOLA N°6: RIDURRE LO STRESS
  7. REGOLA N°7: AIUTARSI CON INTEGRATORI ALIMENTARI PER DIMAGRIRE
  8. REGOLA N°8: DIMAGRIRE SENZA DIETE
  9. CONSIGLIO BONUS: PIANO ALIMENTARE PER DIMAGRIRE

REGOLA N°1: DEFINIRE IN MODO CHIARO IL TUO OBIETTIVO FINALE

Ogni grande cambiamento inizia definendo in modo chiaro l’obiettivo da raggiungere.

Lo stesso vale anche per la tua trasformazione:

se non sai cosa vuoi ottenere, creare una strategia efficace è impossibile.

obiettivo

Iniziare la propria trasformazione senza aver ben chiara la meta è un po’ come scagliare una freccia bendati, sperando di far centro.

Certo, a volte impegnandosi molto si riesce anche a fare centro, ma la maggior parte di frecce verrà scagliata alla cieca.

Lo stesso discorso vale durante il tuo percorso dimagrante o per definire il tuo fisico:

puoi sudare anche sette camicie, mangiare in modo più sano, scrivere sul calendario i tuoi progressi…

ma se non sai cosa vuoi ottenere è impossibile tu riesca a creare un piano vincente.

Non dimenticare che

a causa di questo errore, prima o dopo sicuramente comincerai a demotivarti, soprattutto se non hai una “visione”, se non hai la sensazione di progredire, di migliorare.

E ancora prima di accorgertene… ti ritrovi punto e a capo, e ovviamente a questo punto perdi completamente lo slancio e cominci la discesa in questo circolo vizioso.

Perciò ricordati due cose:

prima di iniziare il tuo percorso di trasformazione definisci il tuo obiettivo finale. Poi dividilo in piccole tappe intermedie che ti indicheranno passo dopo passo i tuoi progressi e ti confermeranno di essere sulla strada giusta verso l’obiettivo; oppure eventualmente ti aiuteranno a capire come migliorare e adattare la strategia.

Non avere paura di esprimere ad alta voce cosa vorresti! Se il tuo desiderio è forte e non hai paura di una nuova sfida, allora posso già ora dirti che ce la farai.

Come avere successo, ti chiederai? Per questo ci sono le altre sette regole.

Quindi scopriamo insieme la prossima regola.

REGOLA N°2: GLI ALIMENTI PROTEICI ALLA BASE DI UN PIANO ALIMENTARE EFFICACE

Penso che tutti affermino in lungo e in largo quanto importante sia l’alimentazione.

Fai attenzione, però,

pochi esperti del settore ti mettono in guardia del potenziale di questa seconda regola, la più importante per la tua trasformazione.

Quindi noi due non ci dimenticheremo di questo elemento fondamentale.

Se vuoi bruciare nel più breve lasso di tempo possibile la più alta percentuale di grassi in eccesso, allora ricordati che gli alimenti ad alto contenuto proteico devono fare da padroni al tuo piano alimentare.

Per una ragione più che logica.

Oltre ad esse un macronutriente essenziale per la tua esistenza, le proteine influiscono eccezionalmente anche sugli ormoni, che in larga misura determinano cosa ne sarà del tuo appetito o della tua voglia di cibo.

Gli studi hanno infatti indicato che chi assume principalmente alimenti proteici ai pasti, senza ulteriori sforzi o rinunce mangiano meno. Così facendo l’organismo usa i grassi in eccesso per creare nuova energia.

Inoltre inserire una quantità ottimale di proteine sul tuo menù aiuta a:

  • mantenere senza problemi alte percentuali di massa muscolare sana,
  • avere un metabolismo più veloce
    e
  • prevenire gli attacchi di fame.

ALIMENTI PROTEICI PER DIMAGRIRE

Ti consiglio di concentrarti ad ogni pasto su degli alimenti proteici di qualità, ovvero di inserire sul tuo menù quelle opzioni che possono vantare di essere alimenti dimagranti.

Come ad esempio:

  • alimenti proteicipesce,
  • uova,
  • carne di pollo,
  • carne di tacchino,
  • carne di manzo magra,
  • mozzarella light,
  • yogurt greco autentico,
  • fiocchi di latte light e
  • skyr.

Per ogni chilo del tuo peso è consigliato assumere almeno 2 grammi di proteine, la quantità che potrà darti tutti i vantaggi che abbiamo menzionato.

Dagli alimenti per perdere peso, passiamo ora alla seguente regola.

REGOLA N°3: EVITARE LE CALORIE LIQUIDE

La maggior parte delle persone che vuole un fisico ben definito e tonico, nonché un corpo sano, dimentica spesso un dato importante:

ovvero che

non solo il cibo, ma anche le bibite influiscono molto sul nostro aspetto e sul nostro umore.

LE BEVANDE DA EVITARE

Questo in quanto si tratta di “calorie liquide”, che sono anche più pericolose.

le bevande da evitare

  • I succhi di frutta,
  • le bibite gassate,
  • le bevande energetiche,
  • l’acqua aromatizzata e
  • l’alcol

sono delle vere e proprie bombe caloriche che in un lampo possono rovinare i tuoi sforzi e annullare in un istante il tuo impegno giornaliero per una trasformazione completa.

Già aggiungere un solo bicchiere di queste bevande sul tuo menù aggiunge dalle 200 alle 400 kcal, troppe se pensi che l’apporto calorico ottimale dovrebbe aggirarsi attorno alle 2400.

Per scoprire invece qual è il tuo fabbisogno calorico giornaliero usa questo calcolatore.

LE BEVANDE DIMAGRANTI

Piuttosto ti consiglio di bere circa due litri al giorno di una delle bevande che invece ti aiutano a dimagrire,

le bevande dimagranti

ad esempio

  • l’acqua,
  • l’acqua minerale frizzante,
  • i tè non zuccherati,
  • i frullati di verdura senza additivi e
  • il caffè senza alcuna aggiunta.

Bevi moderatamente qualsiasi altro liquido.

Ovviamente non tutto dipende dal cibo o dalle bevande.

Per questo è il momento di scoprire anche la quarta regola che ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi nel mior tempo possibile.

REGOLA N°4: “UNA PASSEGGIATA AL GIORNO LEVA I CHILI DI TORNO”

una passeggiata al giorno leva i chili di torno

Non c’è alcun dubbio che un po’ d’allenamento durante il dimagrimento non può che migliorare le cose.

Questo in quanto sono proprio gli allenamenti che stimolano il consumo dei grassi in eccesso, e al contempo definiscono i tuoi muscoli. Quindi in larga misura decidono quanto il tuo corpo sarà tonico e definito.

Ora, la domanda è: quale allenamento è il più efficace per perdere peso?

Le risposte a questa domanda sono varie, anche perché tutto dipende in quale fase della tua trasformazione ti trovi attualmente.

Comunque ti consiglio caldamente di concentrarti soprattutto su lunghe passeggiate i primi dieci, quattordici giorni.

Ti prepareranno per i successivi passi che saranno così molto più facili e che poi non andranno ad influire negativamente sul tuo umore o sulla tua motivazione.

La maggior parte delle persone ignora questa regola e parte subito con allenamenti pesanti, dopo i quali i muscoli sono così doloranti e indolenziti che la persona getta la spugna quasi subito.

Per questo ti consiglio di iniziare la trasformazione facendo almeno 10 passeggiate di un’ora circa, così prepari il tuo corpo alle sfide che verranno.

Comunque, sulla tua preparazione fisica influisce anche un altro elemento, senza il quale difficilmente vedrai dei progressi.

Sto parlando del tuo riposo e del tuo recupero.

REGOLA N°5: NON DIMENTICARE I BENEFICI DI UN RIPOSO DI QUALITÀ

Di quante ore di sonno ho bisogno?

Questa è una domanda che ad inizio trasformazione non si pone quasi nessuno…

ed è un grave errore.

Anche se la maggior parte delle persone ne è ignara, la mancanza di un sonno di qualità può portare a due situazioni spiacevoli durante la trasformazione.

La prima è collegata al tuo metabolismo.

Questo processo rallenta, in quanto la stanchezza cronica è per il tuo organismo una vera fonte di stress: infatti il tuo organismo inizia a risparmiare energie o, in altre parole, inizia ad accumulare più velocemente grassi in eccesso.

Oltre a ciò la mancanza di sonno influisce negativamente anche sulla grelina, l’ormone che tra le altre cose decide l’intensità del tuo appetito.

Se i valori di questo ormone non sono ottimali, e posso dirti che vengono sballati dalla mancanza di sonno, allora prima o dopo quando cadi in tentazione assumerai più calorie di quelle che dovresti.

Quindi ti consiglio vivamente di crearti le condizioni ideali per un riposo di qualità, dormendo tra le 7 e le 8 ore al giorno.

Per aiutarti in questo compito, non dimenticare di:

  • arieggiare bene la camera da letto e che la stessa sia buia durante il tuo riposo (senza LED o altre lucette a intermittenza);
  • di dormire su di un letto (e quindi un materasso) di qualità e adatto al tuo corpo;
  • evitare situazioni di stress prima di coricarti;
  • evitare di bere caffè nel tardo pomeriggio;
  • fare una cena leggera e non troppo sostanziosa.

Seguendo questi consigli potrai riposarti senza problemi, recuperando le energie necessarie per le prossime sfide.

REGOLA N°6: RIDURRE LO STRESS

ridurre lo stress

Senza dubbio raggiungerai il traguardo finale molto più facilmente se segui la regola numero sei.

Lascia che ti dica che non è solo la stanchezza cronica a stressare il corpo.

Infatti spesso non ci accorgiamo che possono rappresentare situazioni di stressa anche

  • rapporti non autentici,
  • liti frequenti,
  • l’assunzione di cibi processati, alcol o di zuccheri semplici,
  • un deficit calorico esagerato,
  • troppi allenamenti ad alta intensità,
  • tensioni tra colleghi, ecc.

Queste situazioni, come tante altre, vengono percepite dal tuo corpo come fonte di stress, cosa che diventa un problema anche per il tuo percorso di trasformazione.

Come abbiamo già menzionato, queste situazioni alzano i tuoi livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, che va a rallentare di molto il tuo metabolismo e di conseguenza anche il consumo di grassi in eccesso.

Quindi direi chiederti spesso come fare a ridurre lo stress nella tua vita, così da creare un ambiente favorevole alla tua trasformazione.

Non avere fretta,

puoi iniziare per gradi. Ti garantisco che anche così vedrai dei cambiamenti concreti.

REGOLA N°7: AIUTARSI CON INTEGRATORI ALIMENTARI PER DIMAGRIRE

Sempre più presenti sulle tavole sono anche gli integratori alimentari che fanno perdere peso.

Certo, sicuramente possono aiutare e puoi benissimo sfruttare il loro potenziale.

Fai attenzione, però,

a non usarli come fanno molti.

Come indica anche il loro nome, si tratta di integratori che completano, o comunque assecondano il tuo stile di vita.

Quindi alla basa di tutto deve esserci il giusto equilibrio tra

un’alimentazione equilibrata e regolare attività fisica;

gli integratori alimentari aiutano solo a tagliare il traguardo.

Possono aiutarti in diversi modi…

Siamo alla fine della lista, ma non dimenticarti mai dell’importanza della prossima regola. Infatti è fondamentale per decidere quali alimenti inserire sul tuo menù.

La verità è questa…

REGOLA N°8: DIMAGRIRE SENZA DIETE

Ricordati che dovresti avere una sola priorità, ovvero cercare di perdere peso senza diete.

Esatto, hai letto bene!

Ogni dieta ha una sua durata,

ovvero arriva sempre il giorno quando smetti di farne una. Questo significa che ad un certo punto ritorni al tuo stile alimentare precedente, alimentazione che in larga misura è stata il motivo che ti ha portato a decidere di iniziare la tua trasformazione. Quindi c’è un’alta probabilità che appena finita una dieta, ritorni all’inizio del tuo percorso…

Logico,

spesso le diete sono troppo impegnative per il tuo organismo, e spesso non sono adeguatamente personalizzate, né tanto meno prendono in considerazione lo sforzo che poi va ad incidere sull’umore, sul tuo stato d’animo e sulla produttività.

Quindi cerca di evitare del tutto questo approccio, e piuttosto prova una strategia già accertata.

CONSIGLIO BONUS: PIANO ALIMENTARE PER DIMAGRIRE

quizQuello di cui hai bisogno è un piano alimentare efficace, ovvero un menù per dimagrire che potrai adattare al tuo stile di vita e con il quale potrai riuscire a bruciare quegli sgradevoli grassi in eccesso senza faticare troppo con…

  • attacchi di fame frequenti,
  • mancanza di energia,
  • rinunce,
  • piatti monotoni e insapore,
  • sbalzi di umore

e altri problemi che affrontano molte persone che iniziano il percorso di trasformazione in modo assolutamente sbagliato.

Quindi, per non dover calcolare calorie, visitare innumerevoli pagine web, cercare nuove ricette, ecc.

ho preparato per te questa strategia, che ti aiuterà a personalizzare il tuo menù. Il piano è stato ideato in modo da poter concedersi qualche spuntino sfizioso senza sensi di colpa (per esempio pizze, burger, pasta con vari sughi o altri “peccatucci di gola”).

Tutto quello che devi fare è compilare un semplice quiz di meno di un minuto ottenendo così i dati chiave.

Ti dirò esattamente quanti pasti fare al giorno, e ovviamente ti svelerò cosa, quando e in quali quantità mangiare per raggiungere i tuoi obiettivi nel minor lasso di tempo possibile.

E non ti preoccupare,

la decisione finale su quali ricette usare è tua. Potrai scegliere tra 35 ricette sfiziose settimanali.

Quindi clicca subito sul link sottostante, compila il quiz e inizia la tua trasformazione nel modo giusto.

https://www.corpoperfetto.com/alimentazione-perfetta/quiz/

P.S. Mi raccomando, adatta il tuo percorso di trasformazione alla tua agenda e al tuo stile di vita, e non viceversa!

PRODOTTO CONSIGLIATO

Alimentazione Perfetta

SULL'AUTORE

Avtor

Mattia Gheri

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Corpo Perfetto, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.