Non riesci a sbarazzarti dei cuscinetti di grasso che hai recentemente accumulato nel tuo corpo?

Parlo della ciccia sui fianchi, sul girovita, sui glutei, sulle cosce… Sono tutte parti la cui circonferenza aumenta a vista d’occhio, giorno dopo giorno, anche senza cambiare stile di vita.

Ma è veramente così?

Forse non ci pensi nemmeno, ma alla radice dei tuoi problemi potrebbe esserci la mancanza di sonno.

L’INSONNIA – IL NEMICO NUMERO 1 DEL DIMAGRIMENTO?

Inizio con l’affermazione che mi ha spronato a scrivere su questo tema.

L’uomo è capace di sopravvivere senza cibo circa 25 giorni, senz’acqua 4, senza riposo 6 giorni.

Confesso che il dato mi ha lasciato di stucco e ho subito cambiato il mio modo di vedere il dimagrimento.

Approfondendo e studiando come ciò fosse possibile, sono giunto alla conclusione che la maggior parte delle persone trascura questo fattore chiave, che dovrebbe invece essere alla base di ogni strategia di dimagrimento seria.

Perché?

È dimostrato che il sonno influisce sulla maggior parte degli ormoni che determinano il successo del dimagrimento. Ciò significa che non importa tanto la tua forza di volontà, la tua strategia, o quanto ti alleni…. Se perdi di vista questo fattore, qualsiasi strategia sarà fallita in partenza.

Perciò è fondamentale reagire subito e approfittare della soluzione che ti aiuta a migliorare la qualità del sonno.

Prima di tutto però è necessario capire il nesso tra il sonno e il dimagrimento…

IL MECCANISMO PER CUI SOPRAVVIVI E INGRASSI

Essendo il sonno ottimale fondamentale per uno stile di vita equilibrato, è proprio la sua mancanza ad essere percepita dal tuo organismo come stress.

Ricordati che, in passato, la mancanza di sonno si manifestava principalmente in presenza di pericoli terrificanti, durante la fuga o una lotta.

Sono tutte, infatti, situazioni stressanti di vita o di morte in cui riposare non era possibile.

Macché!

Quando l’ambiente invia il segnale di un probabile rischio al tuo organismo, il corpo attiva uno dei meccanismi di sopravvivenza chiave che coinvolge principalmente il cortisolo.

È proprio questo ormone a registrare un gran sbalzo durante una situazione stressante in cui le priorità cambiano drasticamente. Così si adatta anche il tuo corpo, con:

  • il battito cardiaco elevato,
  • aumentando la pressione sanguigna,
  • dilatando le arterie,
  • accelerando la respirazione,
  • alterando la reazione del corpo di fronte a un dolore,
  • ma quel che è più importante, rallentando il tuo metabolismo per far risparmiare le energie.

Ma il bello arriva adesso…

Un tempo la mancanza di sonno si verificava occasionalmente e per brevi periodi di tempo.

E oggi?

Beh, oggi la situazione è completamente diversa. Sappiamo entrambi che i disturbi del sonno possono affliggere le persone costantemente, ogni giorno.

Cosa intendo dire con questo?

AUMENTA SOLO L’ECCESSO DI GRASSI

Siccome ci siamo completamente dimenticati che il meccanismo di sopravvivenza è rimasto del tutto invariato durante, oggi ci troviamo di fronte a difficoltà serie.

Infatti, il nostro metabolismo è sottoposto a stanchezza cronica e insonnia, il che rallenta gradevolmente la digestione, per cui pur mangiando sempre gli stessi alimenti o affrontando i medesimi allenamenti il tuo corpo accumula la massa grassa.

La cosa più critica è che non te ne accorgi finché non sia già troppo tardi e il problema intacca seriamente la tua autostima e il livello di energia.

Ma non è affatto l’unica difficoltà legata al tuo peso.

Lascia che te lo spieghi…

UN NOME, UN PERCHÉ

Il tuo corpo può essere attaccato da l’ormone della fame.

La grelina è il trasmettitore (ormone) che agisce sul sistema nervoso centrale e sul languore.

Certo, più la quantità di questo ormone nel sangue è alta, più senti la fame e di conseguenza diventa più difficile rispettare la strategia prefissata.

Quando dormi, il livello di grelina si abbassa notevolmente, perché il tuo corpo sta per affrontare la parte della giornata che richiede meno energia. Perciò il senso di fame in quel particolare momento non è così accentuato.

Ma gli ultimi studi hanno dimostrato che chi non concede al proprio corpo abbastanza riposo, trattiene più grelina in confronto a chi dorme sonni tranquilli.

Cosa intendo dire con questo?

È abbastanza logico:

i primi sentono un senso di fame che mette a rischio la loro strategia di dimagrimento.

Se la sera ti ritrovi a frugare in dispensa alla ricerca di snack e dolcetti, adesso sai il motivo.

Non è colpa della scarsa volontà o disciplina, bensì della mancanza di un sano riposo!

IL CORTISOLO, LA GRELINA E… UN ALTRO NEMICO

Ma la storia degli ormoni non finisce affatto qui!

Quando credi di sapere già tutto, c’è sempre qualcosa che può sorprenderti. Lo stesso vale per i depositi adiposi e il sonno.

Oltre al cortisolo e alla grelina, può aggiungersi a questa combinazione micidiale che distrugge il tuo corpo un altro ormone:

la leptina.

Anche questo ormone influisce sull’apporto calorico, ma, a differenza della grelina, segnala la sensazione di sazietà e riferisce al cervello i bisogni di energia.

Quando dormi, il livello della leptina è esageratamente alto, perché il quel preciso momento il corpo ha abbastanza energie e non ha assolutamente bisogno di un pasto in più. Ma se anche tu soffri della mancanza di sonno, allora la situazione viene ribaltata.

Essendo lontano dall’equilibrio ormonale, pur avendo abbastanza energie, il tuo cervello riceve un segnale di falso allarme che ti fa sentire affamato. Inoltre, l’organismo inizia a immagazzinare le energie sotto forma di depositi adiposi.

Se non cambi il tuo stile di vita, è naturale che tutta questa energia non verrà mai consumata e i grassi non fanno altro che accumularsi, facendo soffrire sia il corpo sia l’umore.

Dunque, possiamo constatare che una sola decisione sbagliata può innescare nel tuo organismo tutta una serie di processi che mettono a repentaglio i tuoi piani. Esiste una marea di motivi per cui dormi male, ma le ultime ricerche hanno evidenziato un altro dato interessantissimo che aiuta a capire quanto devastanti possano essere le conseguenze.

QUANDO SCOPRI FINALMENTE COSA STA ALL’ORIGINE DEI TUOI SBAGLI

Chi non tiene conto di questo fattore fondamentale per mantenere uno stile di vita equilibrato, inizia a inserire nella propria dieta, per tutti i motivi sopra esposti, delle vere e proprie bombe caloriche “proibite”.

Ovvio…

non sentendosi a proprio agio nel proprio corpo, non essendo soddisfatti della propria forma fisica e soffrendo di attacchi di fame, basta poco per concedersi uno strappo alla regola e abbuffarsi di cioccolato, biscotti, caramelle, piccoli vizi molto pericolosi che danno una gratificazione immediata quanto effimera.

METABOLISMO RALLENTATO + FAME + NIENTE SAZIETÀ + DECISIONI SBAGLIATE
= ACCUMULO RAPIDO DI GRASSI

Forse la situazione non ti è affatto sconosciuta e ti dà fastidio, ma sappi che da oggi non devi più preoccuparti!

BASTA SONNO SCARSO E DEPOSITI ADIPOSI

Niente paura: per te ho in serbo una fantastica soluzione per dormire sonni tranquilli.

Potrai migliorare la qualità del sonno, addormentarti rapidamente, senza svegliarti durante la notte e alzarti al mattino pieno di energie. Ma non solo: potrai mettere a posto anche l’equilibrio ormonale, favorendo la perdita di peso.

Certo, tutto questo è possibile cambiando leggermente il tuo stile di vita, ma ti consiglio vivamente di rispettare quotidianamente i miei consigli per dormire sonni tranquilli.

Ti consiglio innanzitutto di non usare il cellulare, il tablet o il computer prima di andare a letto, di non guardare la TV, di dormire in una camera buia e ben ventilata, di coricarti a letto sempre alla stessa ora.

Tuttavia, un buon sonno non è sufficiente a sostituire la carenza dei nutrienti fondamentali per il tuo corpo.

Quello che sto per dirti mi ha lasciato letteralmente a bocca aperta! Puoi eliminare i tuoi problemi di insonnia praticamente in pochi secondi.

Esiste infatti un mix di alimenti che racchiude in sé un potenziale enorme di miglioramento del sonno di cui può approfittare chiunque.

GLI OTTO INGREDIENTI DI UNA SOLUZIONE ECCEZIONALE

Con l’aiuto di un team di esperti sono riuscito a creare una fenomenale formula naturale per dormire bene.

Il mio obiettivo è chiaro:

grazie a questi ingredienti naturali desidero ripristinare il tuo equilibrio ormonale e di conseguenza aiutarti a dormire sonni profondi, ogni giorno.

La mia nuova formula si chiama Golden TREE Sleep Well.

Come sempre ho voluto essere fedele alla mia visione, ovvero quella di restare a contatto con la natura.

Sono infatti proprio gli ingredienti naturali che influiscono positivamente su mente e corpo, perciò non è una novità che il mix sia composto prevalentemente da spezie ed erbe aromatiche, quali:

  • Valeriana officinalis,
  • melissa,
  • lavanda,
  • Griffonia simplicifolia,
  • luppolo,
  • visciola ecc.

Tutti ingredienti naturali che influiscono positivamente su insonnia, ansia e irrequietezza, oltre a ristabilire l’equilibrio ormonale grazie a cui riuscirai a portare il tuo percorso di trasformazione sulla giusta via.

Lo so che vuoi soltanto il meglio per la tua mente e il tuo corpo, e capisco anche che desideri svegliarti ogni mattina ben riposato. Perciò ti invito a ordinare la tua scorta di 30 giorni di capsule Sleep Well, naturali al 100%.

=> https://www.corpoperfetto.com/shop/prodotto/golden-tree-sleep-well/

Poiché abbiamo appena lanciato il prodotto Golden TREE Sleep Well, ho deciso di premiare la tua fedeltà.

Ti ho riservato il coupon SONNO10 che ti permette di acquistare le capsule Golden TREE Sleep Well con uno sconto del 10%.

Non vedo l’ora di sentire cosa ne pensi. Sono certo che i cambiamenti saranno davvero notevoli.

Commenti

SULL'AUTORE

Avtor

Mattia Gheri

Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Corpo Perfetto, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.