Inserisci i tuoi dati e scopri il tuo menù personalizzato! 🍝🥗
Home / Ricette / Spuntini / Stufato di cavolo e patate
 

Stufato di cavolo e patate

Data di pubblicazione: 30/04/2021
Stufato di cavolo e patate

Probabilmente gli stufati sono tra i cibi più semplici e nutrienti. Un pranzo, una merenda o una cena gustosa usando gli ingredienti nel frigorifero, cioè quello che abbiamo a disposizione.

Qui trovi la ricetta per lo stufato di cavolo e patate, ricco di antiossidanti, di vitamine A, E, C, ma anche di acido folico e ferro. Inizia subito a prepararlo!


Tempo di preparazione: 15 min      Tempo di cottura: 15 min      Difficoltà

Ingredienti:

  • 10 g di olio extravergine d’oliva,
  • 100 g di patate dolci,
  • ½ cappuccio,
  • 1 porro,
  • 3 carote,
  • una manciata di prezzemolo,
  • 1 cipolla,
  • 3 spicchi di aglio,
  • 2 foglie di alloro,
  • un cucchiaino di santoreggia,
  • un cucchiaino di timo,
  • 1 cucchiaino di peperone rosso macinato.

Preparazione:

  1. Per iniziare prepara una pentola grande con un filo d’olio d’oliva. Sminuzza la cipolla e l’aglio e falli rosolare nella pentola.
  2. Nel frattempo prepara tutta la verdura – lavala sotto l’acqua corrente e tagliala a pezzi grandi a tuo piacimento.
  3. Metti il tutto nella pentola con la cipolla e l’aglio e aggiungi le spezie, sale e pepe.
  4. Bolli a fuoco medio finché le verdure non si ammorbidiscono.
  5. Se desideri uno stufato meno liquido, puoi frullare la verdura con un frullatore ad immersione.

Buon appetito!

100 gPorzione
Valore energetico22,15 kcal / 93,03 kJ44,30 kcal / 186,1 kJ
Proteine0,2 g0,39 g
Carboidrati2,52 g5,03 g
Grassi1,26 g2,51 g


Condividi sui social

Autore
Chi è Mattia
Mattia Gheri è uno stimato esperto di trasformazione corporea e di dimagrimento. Ha aiutato oltre 20.000 allievi in tutta Europa a vincere la lotta contro il peso in eccesso. Inoltre, Mattia è cofondatore del portale Corpo Perfetto, dedicato a una vita attiva e sana, visitato ogni mese da oltre 100.000 lettori.
COMMENTI
Tutti i commenti delle nostre fedelissime lettrici e lettori
Ce la farai anche tu!
Scrivi la tua email per ricevere consigli gratuiti su alimentazione e allenamento.
Seguici su